Libano: arrestata cellula terroristica

Print Friendly, PDF & Email

unifil_5

L’esercito libanese ha arrestato 10 persone sospettate di aver complottato per effettuare attacchi all’estero e contro le truppe di pace delle Nazioni Unite nel sud del paese.

Sono dieci le persone arrestate di varie nazionalità arabe non libanese e non specificate

Fonti dell’esercito hanno dichiarato che la rete smantellata progettava attacchi contro l’UNIFIL in Llibano e a tal fine ne monitorava le attività.

Ha inoltre detto che gli indagati avevano progettato di aiutare alcuni terroristi ricercati ad uscire dal campo profughi palestinese di Ain al-Hilweh vicino alla città meridionale di Sidone.

Yasmina Bouziane, un portavoce Unifil, ha dichiarato che l’UNIFIL era stata avvertita degli arresti.

I militari libanesi hanno combattuto una feroce battaglia di tre mesi nel 2007 contro i membri del Fatah al-Islam nel campo profughi, di Nahr el-Bared che ha provocato più di 400 morti.

Il gruppo che si ispira ad al Qaeda è stato accusato di coinvolgimento in una serie di attentati contro l’esercito libanese, ma non è chiaro se le persone arrestate pre facciano parte di Fatah al-Islam.

Le truppe internazionali  delle Nazioni Unite in Libano sono stati il bersaglio di numerosi attacchi dal 2006, nel più grave dei quali caddero tre spagnoli e tre colombiani presso il campo profughi di Ain al-Helweh nel mese di giugno 2007.

La scorsa settimana, le forze di pace sono stati oggetti di lanci di pietra da parte di manifestanti favorevoli agli hezbollah mentre facevano delle perquisizione in seguito allo scoppio di un deposito di armi.

L’UNIFIL  che attualmente conta 13.000 soldati, è stata costituita per controllare il confine dopo la devastante guerra di Israele contro gli Hezbollah nel 2005 Avrebbe il compito di diasarmare gli hezbollah  ma in pratica l’operazione appare del tutto  irrealistica.

Gli hezbollah sono sciiti e non hanno quindi nulla a che fare con Fatah al-Islam che invece è composta da sunniti di ispirazione wahabita, ostile decisamente agli sciiti.

Nota: Fatah el islam  significa “vittoria dell’islam”: (in arabo fatah signfiica  vittoria) non va confusa con la organizzazione palestinese fondata da  Arafat: Fatah in questo caso è  invece  un acronimo che corrisponde pressappoco a Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP)  come è pure nota.
————————–

Foto da Al-Watan Al-Arab (la nazione degli Arabi), quotidiano libanese: un mezzo UNIFIL.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*