Rimbalza il clandestino. Facebook cancella il gioco leghista

Print Friendly, PDF & Email

rimbalzaclandestinoI gestori di Facebook hanno cancellato l’applicazione Rimbalza il clandestino, il gioco razzista scaricabile dalla pagina della Lega, gestita da Renzo Bossi.
Moltissime le segnalazioni degli utenti del social network dove venerdì è stato costituito un gruppo denominato Facciamo chiudere il gioco leghista che in poche ore ha superato i 5 mila iscritti.
L’applicazione è stata creata da Fabio Betti, amico di Renzo Bossi con cui amministra la pagina ufficiale della Lega su Facebook. Scopo del gioco è respingere le barche cariche di clandestini che si avvicinano alle coste italiane per “dimostrare di essere un vero leghista”.
Secondo alcune fonti Renzo Bossi, figlio del leader leghista, è stato denunciato dall’Arci per istigazione all’odio razziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*