L’uragano Jimena si sta per abbattere sul Messico

Print Friendly, PDF & Email

uragano_katrina_1_sizedL’uragano Jimena sta per abbattersi sulla costa pacifica del Messico.

Come sempre in questo periodo dell’anno la California deve fare i conti con gli uragani che si abbattono vigorosi sulla costa, spesso causando danni ingenti a cose e persone.

La zona più a rischio in questo momento è la penisola della Bassa California, prossima agli Stati Uniti, dove si pensa che saranno 20 mila le famiglie da evacuare.

Intanto la stazione balneare di Los Cabos, sulla costa pacifica del Messico, è già in allerta e i circa settemila turisti sono in fuga, in quanto l’uragano è atteso nella notte tra martedì e mercoledì.

Queste le notizie giunte dalle fonti aeroportuali, secondo cui le compagnie aeree hanno cominciato a imbarcare i molti turisti intenzionati a fuggire dalla zona.

“Per ora un migliaio di turisti, per la maggior parte americani, ha deciso di tornare nel proprio Paese”, ha dichiarato all’agenzia Afp il direttore dell’aeroporto internazionale di Los Cabos, Martin Pablo Zazueta. L’aeroporto, ha annunciato Zazueta, sarà chiuso al traffico stamane a causa dei venti sostenuti e delle forti piogge.

Jimena è passato a categoria 5, la massima possibile, con venti che hanno fatto registrare una media di 250 chilometri orari.

Immagine tratta dal sito http://cegliemessapica.splinder.com/post/18572795

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*