Parata di bassotti a Cracovia

Print Friendly, PDF & Email

BASSOT

Si è tenuta in questi giorni proprio a Cracovia, in Polonia, la tredicesima edizione della parata di cani di razza Bassotto; sono stati presenti Bassotti di tutti i generi, simpaticissimi e tutti ornati a festa per affrontare l’importante evento tanto atteso; si sono tutti presentati, chi in coppia, accompagnati da un’elegante e degna cagnetta al cospetto, chi invece si è presentato alla parata da cane single confidando nell’occasione per trovare chissà magari, compagnia.

Una vera sfilata per tutti i gusti ed ovviamente per gli appassionati di eventi mondani del cosmo canino.

Passerelle che hanno accompagnato la sfilata di cagnetti in gilet ed eleganti cappelli cilindrici neri, con papillon bianco e nero intonato al gilet; cagnette cosparse di velo bianco decorato in pizzo come delle vere spose pronte a pronunciare il fatidico si; chi da vero reale ha indossato per l’occasione scettro e corona da re senza trascurare il particolare del mantello color rosso porpora; non è mancato di certo lo stile pop e all’opposto lo stile chic, di nero con luccichini, paillettes e perline luminosissime, eleganti e sobri al contempo.

Una parata che ha avuto proprio dell’incredibile, da lasciare a bocca aperta gli ospiti ammiratori dell’evento; tra moda e passerelle anche un lecito richiamo al futurismo, non sono mancati di certo i costumi proiettati ad un futuro da astronauta: il cane del futuro nel terzo millennio non poteva di certo mancare!

Una simpatica circostanza che ha visto numerosi dei nostri amici a quattro zampe essere protagonisti di un evento davvero divertente tra moda e spettacolo; una manifestazione originale ed innovativa per gli amanti degli animali e del buon gusto canino, forse un po’ eccentrico e bizzarro ma ogni tanto un pizzico di sana follia non guasta di certo, anche per i tenerissimi amici quadrupedi.

Fonte: www.ansa.it 

Immagine tratta dal sito: www.ansa.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*