web analytics

Perché siamo in Afganistan

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. MARIO ha detto:

    ARTICOLO ESAUSTIVO E COMPRENSIBILE. NON BASTA SCRIVERE IL FATTO DEL GIORNO MA BISOGNA ANCHE DARE AI LETTORI GLI ELEMENTI PER CAPIRE QUELLO CHE ACCADE E PERCHE’: BRAVO DOTT. CESARI

  2. aldo ha detto:

    Mi associo.vorrei domandare al dott De Sio; me chi sono i talebani? ma esistono veramente ?

  3. marco ha detto:

    Come come? In realtà l’Afganistan è un paese di nessuna importanza: potrebbe essere del tutto indifferente quale sia il suo regime: ma gli avvenimenti gli hanno dato una importanza simbolica grandissima: i simboli possono contare più dei fatti?? Peccato che nell’articolo si è omessa la straordinaria importanza gografica strategia come corridioio energetico del petrolio, da Caspio all’Europa e per la cui relaizzazione e mantenimento, l’Italia è li con le altre forze Nato in una vera strategia globale, spacciata per missione di pace che solo gli allocchi possono credere. L’onda emotiva poi che avviene ad ogni funerale di stato delle vittime dei militari in “missione di pace”, ben riesce nell’opera di convincimento delle masse e dell’occultamento della verità. La rete, se usata bene è fonte di molte informazioni…poi sta ad ognuno di noi, cercare di capire a fondo le cose, prima di parlare di nulla. lhttp://www.comedonchisciotte.net/modules.php?name=News&file=article&sid=1548

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*