Oro al fioretto femminile

Print Friendly, PDF & Email

C_3_Media_904990_immagine_detIeri ad Antalya in Turchia, ai mondiali di scherma, dopo l’oro della squadra maschile, è arrivato anche quello delle fiorettiste azzurre contro le colleghe russe col risultato finale di 45 a 33.

Valentina Vezzali e Margherita Granbassi, dopo essere uscite dalla zona medaglie nell’individuale, hanno acciuffato quello a squadre con l’aiuto determinante di Elisa Di Francisca e Arianna Errigo che avevano già ottenuto il bronzo.

Era dal 2004  a New York che le nostre fiorettiste non salivano sul gradino più alto del podio, nel 2006 a Torino si erano dovute accontentare della seconda posizione proprio dietro alle russe sconfitte ieri.

Ieri invece tutto è filato liscio: le nostre atlete, allenate del ct Stefano Cerioni, dopo essere state ammesse di diritto al secondo turno, avendo superato al debutto la Gran Bretagna col risultato di 45 a 23, si sono imposte ai quarti sulla Corea del Sud per 45 a 35 e hanno sconfitto in semifinale la Romania per 45 a 27.

E’ tornato il sorriso alle “veterane” Vezzali e Granbassi, le due campionesse che hanno ancora molto da dire in vista di Londra 2012, e un “bravissime” alle due giovani del gruppo, Errigo e Francisca, che hanno contribuito a dimostrare la superiorità italiana nel fioretto sia maschile che femminile.

La foto è tratta dal sito http://www.corrieredellosport.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*