Ed è subito Italia alla Grand Champions Cup di pallavolo femminile a Tokyo

Print Friendly, PDF & Email

azzurre pallavolo

Si sta disputando a Tokyo la quinta edizione della Grand Champions Cup di pallavolo femminile, una competizione a cui partecipano le nazionali vincitrici dei rispettivi tornei continentali, la formazione di casa e una invitata.

Le azzurre allenate dal Barbolini sono quindi ammesse diritto come campionesse d’Europa in carica avendo vinto lo scorso settembre il secondo titolo consecutivo in Polonia come vi abbiamo riferito in nostri precedenti resoconti.

Le altre nazionali che partecipano sono Brasile, Corea del Sud, Thailandia, Repubblica Dominicana  e Giappone.

L’Italia non ha mai vinto questa competizione mondiale, nel passato i successi sono andati una volta a Cuba, Cina, Russia e Brasile.

Il regolamento prevede un unico girone all’italiana, chi ottiene più punti porta a casa la coppa. Ecco i risultati e la classifica.

Classifica
1 Brasile 4
2 Italia 2
3 Giappone 3
4 Rep. Dominicana 3
5 Thailandia 2
6 Corea del sud 2

Calendario
1 10-Nov THA-ITA 0-3 (25-27 22-25 22-25)
2 10-Nov DOM-BRA 0-3 (23-25 16-25 17-25)
3 10-Nov JPN-KOR 3-1 (22-25 27-25 25-16 25-10)
4 11-Nov THA-DOM 1-3 (25-14 20-25 21-25 26-28)
5 11-Nov ITA-KOR 3-2 (24-26 24-26 28-26 25-19 15-9)
6 11-Nov BRA-JPN 3-1 (24-26 25-21 25-23 -25-21)
7 12-Nov KOR-BRA
8 12-Nov DOM-ITA
9 12-Nov JPN-THA
10 14-Nov THA-KOR
11 14-Nov ITA-BRA
12 14-Nov DOM-JPN
13 15-Nov BRA-THA
14 15-Nov KOR-DOM
15 15-Nov JPN-ITAI

Oggi le azzurre hanno battuto le avversarie della Repubblica Dominicana  ed è il loro terzo successo; il risultato finale è stato di 25 a 19, 25 a 18 e 25 a 20.

Per l’ Italia hanno giocato Lo Bianco, Bosetti 12, Barazza 11, Ortolani 10, Piccinini 11, Gioli 9; Libero Cardullo, Arrighetti e Del Core; non sono scese in campo Rondon, Sirressi e Barcellini 11.

Gli spettatori sono stati 3.600; i tre sets sono durati rispettivamente  23′, 21′, 22′ per un tempo totale complessivo di 1h06′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*