Allergie da tinte e coloranti per capelli

Print Friendly, PDF & Email

20091117_capelli[1]

Questa ragazza voleva solo cambiare colore di capelli e tingerseli di nero, con una tinta da cinque sterline di una delle marche più note sul mercato; questi sono stati purtroppo i risultati ottenuti.

La tinta le ha provocato una forte reazione allergica sul viso; lei è Rachel Bulmer, 27 anni, di Leeds, in Gran Bretagna; poco dopo il trattamento,  si è ritrovata delle enormi vesciche sul viso.

Il giorno prima, scrupolosamente si era sottoposta anche al test per verificare eventuali allergie al prodotto, attenendosi alle istruzioni per l’uso;  l’esito è stato completamente negativo. Le allergie ai coloranti per capelli sono molto rare secondo quanto afferma una portavoce dell’azienda produttrice dello stesso prodotto in questione; il caso di Rachel è raro, ma di solito fare un pre-test allergico è fondamentale e viene anche ricordato sulle istruzioni per l’uso, all’interno delle confezioni.

Dopo la terribile esperienza, Rachel sostiene che non farà mai più una tinta in tutta la sua vita; ha temuto il peggio e ancora oggi, il solo pensiero la inquieta; voleva solo cambiare colore di capelli, ma si è imbattuta in una terribile disavventura.  Un’altra ragazza, Zoe Vernon, 22enne di Manchester, tre settimane fa ha vissuto la medesima esperienza, ma la marca del colorante usato, non era la stessa usata da Rachel.

 Fonte: www.leggo.it

Immagine tratta dal sito: www.leggo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*