Gio. Mag 19th, 2022
Print Friendly, PDF & Email

0_62_jacko_nu320Nuove indiscrezioni trapelano circa la morte del re del pop Michal Jackson, morto a Los Angeles il 25 giugno u.s..

Il medico di Jackson è sempre stato uno dei maggiori indagati per la fine del cantante ma ora sembra proprio che la verità cominci piano piano a delinearsi. Il medico che era accanto a Michael Jackson al momento della sua morte, attese più di un’ora prima di chiamare i soccorsi, poi sparì.. Queste le rivelazioni di documenti ufficiali resi pubblici a Las Vegas (Nevada).

Secondo le dichiarazioni dello stesso dottor Conrad Murray alla polizia, i soccorsi furono chiamati alle 12:22, più di un’ora dopo aver constatato che il re del pop non respirava più, dopo avergli somministrato il potente anestetico propofol, responsabile della morte del cantante, secondo l’istituto medico di Los Angeles (California).

Il medico personale di Michael ha inoltre rivelato agli investigatori di non essere stato il primo dottore a prescrivere alla popstar il propofol. Sembra infatti che il potente anestetico fu prescritto al cantante anche da due anonimi medici in Germania.

3 pensiero su “Nuove indiscrezioni sulla morte di Jacko”
  1. Michael Jackson would always be the King of Pop… He is one of the greatest figures in the pop music industry and we will never forget about him

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.