Sentita la singolare e particolarissima proposta del Ministro Rotondi, Ministro – si badi bene – all’attuazione del programma di governo (sic!) che a me sembra una nicchia a suo tempo inventata per fare posto a qualcuno rimasto a terra, in un primo momento ho pensato che si trattasse di un tipicoRead More →