Contribuenti.it. A Natale boom di regali made in China

Print Friendly, PDF & Email

giftL’associazione dei contribuenti italiani, Contribuenti.it, ha svolto un’inchiesta nelle principali città sui regali per il prossimo Natale, scoprendo che il 64% degli italiani acquisterà prodotti cinesi.
L’acquisto di prodotti ultra economici made in China vede quest’anno un vero boom dettato dalle ristrettezze economiche, come ammette il 55% del campione intervistato. Ma non solo. Il 34% dei consumatori pensa che anche molti prodotti italiani sono fatti in Cina ma hanno prezzi ben maggiori. Con questa scelta è possibile fare regali a tutta la famiglia spendendo solo 50 euro. Attenzione, però, alle truffe. “I prodotti cinesi – ricorda Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it – vanno acquistati solo nei mercatini comunali dove tutti i prodotti sono controllati dalla Polizia municipale”.
“Il Natale 2009 – spiega Carlomagno – farà emergere tutte le difficoltà degli italiani”, anche se il calo dei consumi sarà limitato all’8.3%, rispetto al 2008, grazie alle promozioni anticipate di negozi e grande distribuzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*