Amanda e Raffaele colpevoli

Print Friendly, PDF & Email

amanda

La lunga attesa di Amanda Knox e Raffaele Sollecito, dopo due anni di carcere e 11 mesi di udienze, è terminata.

Alla fine di otto ore di consiglio la Corte di Assise di Perugia,  ha emesso la sentenza, i due ragazzi sono colpevoli.

Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono stati condannati rispettivamente a 26 anni e 25 anni di carcere per l’omicidio di Meredith Kercher, uccisa a Perugia nella notte tra il primo e il 2 novembre del 2007.

Le richieste dei pubblici ministeri che, richiedevano l’ergastolo, non sono state accolte. Amanda è scoppiata in lacrime subito dopo la sentenza, accolta impassibilmente invece da Raffaele.

L’anno di differenza tra le condanne dei due giovani è probabilmente attribuito al reato di calunnia da parte di Amanda nei confronti di Patrick Lumumba a cui andrà un risarcimento in denaro, la stessa cosa è stata predisposta per la padrona della casa dove è avvenuto il reato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*