Le follie architettoniche di Dubai

Print Friendly, PDF & Email

grattacioloUna serie di architetture ardite, meravigliose e costosissime: ma non si tratta  dell’espressione di una economia produttiva ma semplicemente di un centro turistico che dovrebbe attrarre i miliardari arabi del petrolio tutto progettato da stranieri e costruito da stranieri: di arabo vi sono solo i fondi.

Super grattacielo: Burj Dubai

La torre, che è costata 80 miliardi di dollari USA, è alta 818 metri e ha 162 piani: per fare un confronto il doppio pressappoco delle Twins Tower. La costruzione iniziata  nel 2004 sarà ultimata entro la fine di dicembre di quest’anno.

snow

La cupola di neve
E’  una grande pista da sci al coperto che è parte del super progetto turistico del  parco a tema. Costerà un miliardo di dollari USA.

torri

Torri di Dubai
E’  un complesso di quattro torri che hanno  tra i 57 e i 94 piani  la   più alto sarà di  400 metri, mentre le altre tre oltre 300 metri.
golden globe

La cupola d’oro

Golden Dome è una struttura alta 455 metri, che è considerato la piu elevata del mondo: per far un paragone, San Pietro è alta 136 metri.

idropolis

Idropolis

I lavori di installazione sono  stati completati in Germania. Alla fine del 2006, è diventata una parte del lungomare di Dubai.
isola della palma

Isole di palma
Vi sono tre isole artificiali a forma a palma: Jumeirah, Jebel Ali e Deira.

il mondo

Il mondo

Un  insieme di 300 isole artificiali, fatte anche da limo che riproducono la mappa del mondo.

torri rotanti

Torri rotanti Da vinci

Le torri rotanti avranno un meccanismo che consente ad ogni piano di ruotare in modo autonomo. I residenti possono sfruttare la luce del giorno e cambiare il loro panorama selezionando la velocità di una rotazione completa, che dura da una a tre ore.

ponte

Il ponte ad archi

Il  più grande ponte del mondo e il ponte ad arco più alto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*