Sono passati quasi due giorni dal terribile terremoto che ha colpito l’isola di Haiti, radendo al suolo la capitale Port au Prince. I soccorritori si sono trovati di fronte a scene raccapriccianti di morte e devastazione. Il presidente haitiano Renè Preval si è fermato a parlare con i giornalisti all’aeroportoRead More →

Chi volesse fare un gesto di solidarietà verso la popolazione di Haiti, ha a disposizione diverse organizzazioni a cui affidare le proprie donazioni.Read More →

Il terribile terremoto che ha sconvolto Haiti ha evidenziato l’estrema povertà e arretratezza del paese i cui motivi non sono contingenti ma storici. Il paese da due secoli è preda di incessanti guerre civili e disordini intramezzate da feroci dittature: non ha industrie, nè risorse minerarie, sopravvive solo con una povera agricoltura di sussistenza
Read More →

Ad Haiti la terra continua a tremare, la capitale Port-au-Prince è distrutta. Molti gli italiani di cui non si hanno notizie. In attesa dei soccorsi che cominciano ad arrivare dal resto del mondo, sorge ora il problema delle epidemie, della carestia e dello sciacallaggio. Tutti i mezzi di comunicazione sonoRead More →