Aiutarli si deve ma partendo dal tentativo di mobilitare una prima assistenza in loco: sarebbe questo l’intento che “Unicef”, “Save the Children” e altre innumerevoli associazioni umanitarie come “Anfaa”, si prefiggono: portare sostegno ai bambini di Haiti; sono loro le vittime più numerose e maggiormente colpite dalla calamità del 12 Gennaio 2010.

Sono drammatiche le condizioni per milioni di bambini che rimasti orfani di genitori, senza un nucleo familiare e mezzi di sussistenza, avrebbero bisogno assoluto di essere sostenuti ed aiutati; la possibilità di considerare il fenomeno delle adozioni internazionali, andrebbe valutata ma nel caso in cui, in loco non ricevessero in tempi prefissati, cure e supporto.
Read More →

E’ accaduto stamattina nel paese di Favara, un edificio di tre piani è crollato. Al suo interno viveva una famiglia di cinque persone.  Due sorelle hanno perso la vita: Marianna, 14 anni, e Chiara, tre anni, deceduta nonostante i tentativi dei soccorritori di rianimarla mentre l’ambulanza la trasportava in ospedale.Read More →