Cina: ritrovata la tomba di Cao Cao

Print Friendly, PDF & Email

cao cao2

Nella nuova Cina il ritrovamento di reperti dl passato trovano una grande eco sulla sui mass media e un grande interesse popolare  a testimonianza del ritrovato spirito di continuità storica e di orgoglio nazionale che il maoismo aveva cercato di distruggere dalle fondamenta considerando tutto il passato come un fatto negativo da cui bisognava spogliarsi per edificare la nuova società comunista.

Grande risonanza è stata quindi riservata alla ultima importante scoperta archeologica: la tomba di Cao Cao, un signore della guerra e politico di grande fama del terzo secolo, è stato portato alla luce nella città di Anyang, nella provincia di Henan.
Cao Cao (155-220 d.C.), costituì  lo Stato più forte e più prospero durante il periodo dei Tre Regni (208-280 d.C.), ed è ricordato per il suo eccezionale talento militare e politico.
Cao Cao è anche noto per le sue poesie che riflettono il suo carattere forte: alcune delle poesie sono incluse nei libri di testo della scuola media cinese.
Tre corpi, un uomo e due donne, sono stati trovati nella  tomba di due camere nel villaggio di Xigaoxue presso Anyang. L’uomo trovato risulta sia morto intorno ai  sessanta anni che coincide con l’età di Cao Cao quando morì. Più di 250 manufatti, ,in oro e argento, ceramiche,e altro  sono stati recuperati nella tomba di dimensioni  appropriate per un re. Gli archeologi hanno anche trovato 59 lastre di pietra sulle quali vi è  la registrazione  degli  articoli sepolti nella tomba. In sette delle piastre vengono  registrate armi con la dicitura: ” spesso utilizzato dal re di Wei”, che era appunto  Cao Cao.
Inoltre sono stati rinvenuti una grande quantità di quadri disegnati su lastre di pietra.
Cao Cao scrisse  nel testamento che il suo luogo di sepoltura doveva  essere semplice, il che corrisponde al fatto che le pareti della tomba non sono state dipinte.

La posizione della tomba corrisponde  alle  notizie  storiche riportate dagli antichi testi del  tempo di Cao Cao.
I governi di Henan e Anyang hanno in programma di visualizzare la tomba al pubblico.

————

Da Remin Ribao: raffigurazione tradizionale di Cao Cao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*