Pullman si ribalta in Toscana: morte tre persone

Print Friendly, PDF & Email

incidente busSono tre le vittime dell’incidente stradale avvenuto all’alba, che ha coinvolto un pullman di una scolaresca francese in gita in Italia. Il mezzo si è ribaltato nei pressi del casello della A12 a Massa, cadendo in una scarpata. La causa più probabile sarebbe l’alta velocità. Non si esclude l’ipotesi di un colpo di sonno del conducente o di un improvviso malore. Gli studenti, dai 10 ai 13 anni, provenivano da Bordeaux ed erano in Italia per una gita a Firenze. Il gruppo era composto da 63 persone: sono deceduti nel tremendo impatto l’autista, uno studente e uno degli accompagnatori.

I feriti sono 23 in tutto: 17 sono stati ricoverati all’Ospedale Unico di Viareggio, 5 in quello di Massa e uno a Carrara. Di questi quattro sarebbero gravi mentre gli altri non sono in pericolo di vita. Il resto della comitiva è stato accolto presso un ostello di Marina di Massa. I vigili del fuoco, intanto, sono sul posto per sgomberare l’area dalle valige dei turisti e per recuperare l’autobus finito nel dirupo. Il casello autostradale di Massa è perciò chiuso al traffico sia in entrata che in uscita per consentire le operazioni. La circolazione del tratto dell’A12 coinvolto, invece, è regolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*