Il Capo dello Stato non ha firmato l’indecente legge 1167 che vanifica l’art.18 e peggiora o rende impossibile l’accesso alla giustizia dei lavoratori. Dobbiamo di ciò essergli grati. Non ha voluto passare alla Storia come l’affossatore del diritto alla giusta causa mettendo il suo timbro su una legge che considera ilRead More →

Anche il Remnin Ribao ( Quotidiano del Popolo), il giornale ufficiale della Cina, si occupa delle elezioni italiane e riporta la medesima fotografia già pubblicata da al Jazeera: evidentemente una foto che ha fatto il giro del mondo.
Nell’articolo si mette in risalto che è accompagnato da una giovane donna: non si accenna, però, al ben noto gallismo del Presidente ma alla preparazione della candidata e al fatto che i giovani hanno dato un contributo essenziale al successo inatteso dei partiti di centro destra

Read More →

Cresce l’attesa per l’ormai consueta Processione del Cristo Morto a Cascia, manifestazione che si protrae da secoli nel periodo quaresimale nella splendida culla della Valnerina. La celebrazione, ogni anno, richiama visitatori provenienti da ogni parte d’Italia, non solo religiosi devoti alla Santa protettrice di Cascia, ma anche turisti attratti eRead More →

Giovedì 1 aprile, alle ore 11,30, al teatro Vitaliano Brancati di Catania sarà presentato lo spettacolo “Il timballo del Gattopardo” scritto da Rosario Galli, interpretato da Carlo Cartier con la partecipazione di Carmelo Chiaramonte, scenografia di Antonello Geleng, per la regia di Giancarlo Sammartano. Alla presentazione interverranno il Vice PresidenteRead More →

Delle elezioni appena concluse bisognerebbe analizzare a fondo tre questioni: la colonizzazione del Nord ad opera della Lega che straripa verso le regioni centrali del Paese; l’astensionismo, il ruolo del PD. La lega colonizza il Nord usando come arma il suo sostegno a Berlusconi per ottenere cessioni sempre più sostanzioseRead More →

Il vertice della lega Araba si è tenuto quest’anno in Libia e si è chiuso con il rituale appoggio ai Palestinesi e la condanna della politica di Israele. E’ divenuto una specie di avvenimento mondano. Ogni anno, un governo arabo fa da anfitrione del vertice. che porta con sé un certo grado di prestigio formale. Il leader di quel paese riceve più visitatori e dignitari del solito e si vede sulla sua tv di Stato che riceve i capi di stato e rappresentanti di organizzazioni internazionali.Read More →

Quinto appuntamento di “Note di Notte Winter” sotto le magiche note della musica jazz. La straordinaria stagione concertistica organizzata dall’Associazione “The Entertainer” ha visto sul palco del Teatro Italia di Scicli il trombettista Fabrizio Bosso e l’Orchestra Jazz del Mediterraneo, diretta da Nello Toscano. NELLO,  dirigi una magnifica orchestra… DirigoRead More →

La notizia di un’indagine giudiziaria a carico del Presidente della regione siciliana Raffaele Lombardo giunge mentre sono in corso le elezioni regionali e di quasi cinquecento comuni e province. La reazione di Lombardo è stata immediata. Ha respinto le accuse come “spazzatura”. Ha dichiarato che non si dimetterà. Ha convocatoRead More →

La frase “L’uomo non è nato per camminare o per stare fermo ma per correre” si attaglia alla perfezione alle protagoniste di questo mio articolo; anzi, per essere assolutamente precise, dovremmo leggermente trasformarla, apposta per loro, in “La donna non è nata per camminare o stare ferma ma per correre”!!!Read More →

Riportiamo la traduzione dell’articolo che al Jazeera dedica alle elezioni italiane. In genere il mondo arabo ha scarse simpatie per Berlusconi sia per la politica restrittiva contro le immigrazioni che per la maggiore vicinanza ad Israele. .Tuttavia al Jazeera si segnala sempre per la imparzialità e oggettività dei suoi commenti .Read More →