Il portale per la sicurezza sul web

Print Friendly, PDF & Email

sicurezza28La sicurezza sul web è un argomento che si fa ogni giorno sempre più presente tra le notizie di cronaca, a volte purtroppo anche di cronaca nera.

Ragazzini adescati, gente truffata, negozi di e-commerce che nascondo ben altro, truffe on-line, furti di identità, per non parlare poi di virus, pishing e malware. L’elenco degli aspetti negativi del web è purtroppo molto lungo e le trappole tese ai poco esperti, soprattutto se giovanissimi, sono tante.

Per questo nasce oggi un sito realizzato dalla collaborazione della Polizia di Stato e di Microsoft, interamente dedicato ai temi della sicurezza in Internet.

Si può accedere da www.poliziadistato.it e dai portali msn. it.msn.com,

Il sito offrirà tutta una serie di consigli e informazioni sui maggiori rischi che la rete nasconde soprattutto per i navigatori più giovani, ma anche i genitori sono chiamati in causa con una serie di accorgimenti che posso utilizzare per rendere più sicura la navigazione dei più piccoli.

Attraverso il portale MSN è possibile anche partecipare a forum, dove gli esperti della Polizia Postale risponderanno ai quesiti degli utenti.

Il sito sarà aperto dal video messaggio di Francesco Facchinetti sul concerto della legalità “C’è più sicurezza insieme! 1 clik … x te” che la Polizia di Stato ha organizzato quest’anno per il 3 Aprile e che ha come tema proprio la “sicurezza in Rete”. Lo spettacolo sarà trasmesso in tv su RaiUno il 3 aprile.

DJ Francesco, insieme ad altri amici del mondo della musica e dello spettacolo, saranno protagonisti del concerto a cui assisteranno oltre 3.000 studenti rappresentanti di oltre 60 scuole secondarie di 1° e 2° grado di diversi indirizzi scolastici della capitale e di altre regioni d’Italia.

Tra le altre iniziati in merito al tema della sicurezza sul web la Polizia di Stato ha infine promosso per il 2 aprile la “Prima giornata della sicurezza sul web”: in ogni capoluogo di regione, nelle più importanti piazze, verranno allestiti infopoint dove la Polizia di Stato dispenserà ai cittadini consigli e suggerimenti per la navigazione sicura in rete.

Foto tratta dal sito http://www.trackback.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*