Prima semifinale a Barcellona: l’azzurra Roberta batte la rumena Dulgheru

Print Friendly, PDF & Email

roberta vinciE’ da poco terminata la prima delle due semifinali al torneo WTA di Barcellona, in entrambe gioca una tennista azzurra; questo primo match ha visto di fronte Roberta Vinci, 54esima del ranking mondiale, e la rumena Alexandra Dulgheru, 51esima. A seguire l’altra semifinale che vedrà impegnata Francesca Schiavone.

Ha vinto l’azzurra col risultato finale di 7-6, 5-2 nel tempo complessivo di gioco di 2h 18’ 07”

Un primo set molto equilibrato in cui le due atlete hanno mantenuto sempre il proprio servizio fino al 9 gioco in cui la Vinci ha ottenuto una palla break che non è stata influente ai fini dl sorpasso; infatti le due tenniste sono arrivate al 6 a 6 e solo il tie brek ha assegnato il set alla rumena nel tempo di 53’ 54”.

Il secondo set è tutto per la Vinci che si aggiudica i primi 5 games grazie a due palle break e tre suoi servizi mantenuti, al 6 gioco primo punto della Dulgheru ai vantaggi ma la Vinci si aggiudica il set per 6 a 1 in 1h 27’ 19”.

Terzo set come il primo, molto equilibrato, le due tenniste mantengono il proprio servizio nei primi 4 games, al quinto la Vinci conquista una palla break, turning point del set, e un’altra al settimo che la porta sul 5 a 2 per poi vincere il set sul 6 a 2 e il match che la porta in finale per la seconda volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*