Tra birra e musica: rassegna “Dal Noi & Voi al Joy’s”

Print Friendly, PDF & Email

sweets of saltEra il lontano 25 aprile 1985, quando Nicola Scarpelli inaugurava il Noi & Voi, piccola birreria al centro del quartiere Madonnella a Bari. Uno spazio di appena 30 mq capace però di attirare giornalmente centinaia (a volte migliaia) di persone grazie all’idea di far conoscere la nuova cultura birraia che si andava sviluppando in Italia. Nasceva la prima vera Public house del quartiere, punto di ritrovo e riferimento di uomini di cultura, universitari, amici, artisti, famiglie. Divenuto punto di scambi culturali, al Noi & Voi nascevano progetti e crescevano giovani di cultura, ora uomini e donne di arte e spettacolo, professori e docenti universitari, luminari di scienza e filosofia.

L’attività del Noi & Voi prosegue fino al 1996, quando Michele Lopez dà vita al Joy’s Shop irish pub, trasferendo la sede primaria in quella che fino ad allora era una concessionaria di auto e perseguendo l’idea di dare al quartiere un motivo di vita ed un punto di incontro, di socializzazione. Ma la notte di Hallowen del 2006, un uomo tentò di distruggere, con un solo gesto folle, la vita di migliaia di persone che con Michele avevano condiviso soprattutto gioie ma, quella notte, solo il dolore. 

La storia di oggi riparte dal 23 novembre del 2007, quando un perfetto sconosciuto ai frequentatori del locale riprende le redini del Joy’s Pub e, da allora, persevera nel desiderio di portare avanti il progetto di socializzazione, sensibilizzazione e cultura all’interno del quartiere già iniziato nel 1985. Grazie alla volontà di tutti gli amici ora frequentatori del Joy’s pub, Marco Protano da due anni sta sviluppando con varie collaborazioni e iniziative, progetti di musica, teatro, cultura, sensibilizzazione sociale che sono la base di questa nuova idea.

L’occasione di festeggiare il 25° anno di attività in loco e di farlo con tutti gli amici, vecchi o nuovi ma pur sempre amici del Joy’s, il giorno 25 aprile sarà motivo per noi di promuovere una nuova iniziativa che per tutta l’estate assocerà momenti musicali, ludici e teatrali a momenti di sensibilizzazione sociale e attenzione per le problematiche che ci circondano e coinvolgono.

Il primo appuntamento con il 25 aprile è con gli Sweets of salt, progetto musicale guidato da Dario Mattoni, voce e leader del gruppo rock barese Rekkiabilly. Il gruppo è composto da Pierpaolo Vitale (chitarra acustica e bluescreaming voice), Dario Mattoni (Rockabilly guitar, banjo e voce) e Luciano Sibona (slap country bass e voce). La formazione propone un mix di country, blues e ballate da bar notturni, che senza dar fastidio alla signora del piano di sopra , coinvolge il pubblico del bar cantando a tre voci pezzi come “Stuck in the middle with you” , “Cocaine blues”, “Mystery train”, “I’ve been loving you too long” e altri classici della musica più bella del secolo scorso.

 

Prossimo appuntamento al Joy’s venerdì 30 aprile con i That’s All Folks (Bari) in concerto

@ Joy’s Shop irish pub – Bari

corso Sonnino 118/D – quartiere Madonnella

ingresso libero

info 080.971.94.14 e 328.711.00.49 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*