Sean Boonpracong, un portavoce delle camice rose a ha avvertito che questa sarà una seconda piazza Tian an men”, riferendosi alla repressione in Cina nel 1989. In effetti le somiglianze sono impersonanti In tutte e due i casi i dimostranti hanno occupato il posto simbolo del paese, le autorità hanno aspettate mesi prima di intervenire. In tutte e due i casi pero i manifestanti sono rimasti isolati nel resto del paese che sostanzialmente è rimasto tranquillo, qualunque fossero i suoi sentimenti verso i manifestanti.Read More →