Non lasciare Bobby solo. Portalo a Comano!

Print Friendly, PDF & Email

Sono tornate le vacanze estive, tempi duri per gli amici a quattrozampe… Ma non per il vostro amico più fedele. Ai piedi delleDolomiti di Brenta, non lontano da antiche terme benefiche, c’è una vacanza che fa bene anche ai cani e ai loro padroni.

Luglio, col bene che ti voglio… E’ tornata l’estate e con lei il momento di dimostrare al vostro migliore amico a 4 zampe, il vostro cane, che gli volete davvero bene. A voi che mai vi sognereste di abbandonarlo per andarvene in ferie ma che siete contrari anche a malinconiche pensioni, al reclutamento parenti e al dog-sitting dell’ultimo minuto, il comprensorio turistico Terme di Comano Dolomiti di Brenta, alle spalle del lago di Garda, dedica la soluzione più semplice per tutti. Portate il vostro cane in ferie con voi. O meglio fatevi portare in ferie dal vostro cane…

Si perché qui, all’ombra della mole maestosa di Castel Stenico, non ci limitiamo a fornire alloggi dove gli animali domestici siano i benvenuti. Qui i veri protagonisti sono loro.

Al centro cinofilo Vita da Cani -gioiellino di Alain Satti, figlio del cantante Bobby Solo- si addestrano i cani ma anche i loro padroni. Nel senso che si insegna loro a trattare l’animale, a capirlo, a giocare con lui, a condurlo al guinzaglio, a gestirlo in libertà nel rispetto degli altri e delle regole civili, a educarlo nei bisogni fisici e non solo, a risolvere eventuali problemi comportamentali. Insomma, vengono forniti tutti gli strumenti per avere un cane educato, primo fra tutti la capacità di “ragionare da cane” e quindi comunicare con lui con successo.

Lo speciale pacchetto di soggiorno per cinofili “Vita da cani” (6 giorni/5 notti in pensione completa e programma di addestramento) costa da 360 a 580 euro, a seconda del periodo e della sistemazione prescelti. Validità fino al 7 novembre 2010.

Quest’estate quindi più che mai non abbandonate il vostro cane, ma tornate dalle ferie più felici, riposati e uniti di prima…

Ai piedi delle Dolomiti di Brenta, non lontano da rinomate fonti benefiche, c’è un centro cinofilo dove curare anche l’anima. Una vacanza davvero per tutti. Anche i diversamente abili, cui sono dedicate strutture e alloggi attrezzati e un programma di pet-therapy con specialissimi “dottori” a quattrozampe.

Si chiama “Un Cane al Centro” ed è da parte del comprensorio turistico Terme di Comano Dolomiti di Brenta un regalo speciale per ospiti speciali. Il programma, dedicato a persone diversamente abili o comunque affette da disagi e realizzato in collaborazione con l’associazione cinofila Vita da Cani, invita a una vacanza terapeutica in un territorio bellissimo e rasserenante, alle spalle del lago di Garda e ai piedi delle Dolomiti di Brenta.

All’ombra della mole maestosa di Castel Stenico, i partecipanti vengono accolti dagli operatori del centro pedagogico e da Alain Satti, figlio del cantante Bobby Solo, titolare del centro cinofilo, educatore e istruttore cinofilo nonché conduttore Pet Therapy nelle categorie AAA (Attività Assistita dall’Animale), AAT (Terapia Assistita dall’Animale) e AAE (Attività Educativa Assistita dall’Animale).

Nel corso del minisoggiorno, della durata di 3 giorni, sono previsti un incontro conoscitivo con le famiglie, la presentazione della pet-therapy, un intenso programma di laboratori didattici con i cani, oltre ovviamente alla discussione di quanto realizzato e ottenuto insieme. Il tutto in un contesto ambientale di distese verdi, prati in fiore e cime maestose e soprattutto in un’atmosfera familiare e rassicurante. Informazioni e dettagli al sito www.associazionevitadacani2006.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*