Manifestazioni degli ortodossi in Israele

Print Friendly, PDF & Email

201061713659572734_5

Migliaia di ebrei ultra-ortodossi in Israele hanno inscenato manifestazioni di massa contro una sentenza della Corte Suprema che obbliga l’integrazione di una scuola femminile religiosa. Le manifestazioni hanno avuto luogo a Gerusalemme e in altre città e 10.000 poliziotti sono stati schierati per mantenere l’ordine.

Al centro della controversia è una scuola ortodossa di Emanuel, un insediamento ebraico in Cisgiordania: i genitori della gruppo ultraortodosso degli  Slonim, setta chassidica di ebrei ashkenaziti, si era rifiutata  di lasciare che le loro  figlie frequentassero  la scuola insieme a ragazze di famiglie sefardite, di origine del Medio Oriente.
Essi negano di  essere  razzisti, ma di voler  mantenere le aule separate, come sono stati per anni, sostenendo che le famiglie delle ragazze sefardite non erano abbastanza religiose: motivazioni religiose, quindi, non razziali.

Ma  il giudice ha respinto tale argomento e ha ordinato l’incarcerazione di almeno 43 coppie di genitori Ashkenazite.

Il fatto è stata definito dal quotidiano israeliano Haaretz come “lo scontro più drammatico fra  stato e religiosi mai scoppiato.”

La minoranza di ultra-ortodossi di Israele viene valutata in circa 650.000 ebrei, poco meno del 10 per cento della popolazione della nazione: è una comunità che si chiude in sé, che segue le sue leggi religiose  e rifiuta l’intervento dello stato.

Questa minoranze ha caratteristiche molto simili a quelle islamiche  fondamentaliste,  come i Wahabiti o i  Fratelli Mussulmani, convinti, come quelli, di possedere il vero messaggio di Dio, di seguire la sua volontà e di agire quindi in suo nome. Siamo molto lontani dalla laicità Occidentale  che pure è stato  il nucleo fondante dello stato di Israele.

———–

Da Hareetz,quotidiano Israeliano : manifestazione a Gerusalemme:le scritte definiscono “fascista” la Corte israeliana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*