Si è da poco conclusa la conferenza stampa tenuta dalla giornalista Laura Delli Colli per presentare la serata che avrà luogo tra poche ore nella magica cornice del teatro antico di Taormina per assegnare i “Nastri d’Argento 2010” scelti, com’è consuetudine ormai da molti anni, dal Sindacato Nazionale Giornalisti CinematograficiRead More →

Criminal Minds è la serie televisiva, creata da Jeff Davis nel 2005, che ancora appassiona e coinvolge gli spettatori, grazie al fascino indiscusso della suspence, del ritmo narrativo serrato e di una regia tecnicamente corretta. Gli episodi ruotano attorno all’unità dell’FBI, ovvero l’Unità di Analisi Comportamentale, dove lavorano investigatori specializzatiRead More →

Migliaia di ebrei ultra-ortodossi in Israele hanno inscenato manifestazioni di massa contro una sentenza della Corte Suprema che obbliga l’integrazione di una scuola femminile religiosa. Le manifestazioni hanno avuto luogo a Gerusalemme e in altre città e 10.000 poliziotti sono stati schierati per mantenere l’ordine.Read More →

L’amministratore delegato della Fiat straparla. Le notizie che gli arrivano dall’interno della Fiat e lo scarso entusiasmo che il suo piano di robotizzazione umana e abolizione dei diritti costituzionali ha suscitato anche in parte della stampa tradizionalmente schierata dalla sua parte  lo hanno innervosito. Proclama ai giornali che, se non siRead More →

A seguito della sentenza in Cassazione pensavamo fosse tutto finito, il silenzio permetteva di decantare tutte le emozioni e le reazioni legate alla vicenda Cogne.  Al contrario la protagonista, una delle più discusse mamme d’Italia, Anna Maria Franzoni, è tornata a riempire gli schermi televisivi, all’interno del programma estivo, “ARead More →

Terzo e ultimo capitolo del “Progetto Martoglio 08-10 per una trilogia teatrale” ieri sera al teatro Canovaccio di Catania, uno per ogni anno: nel 2008 “I cunti”, l’anno seguente “I cunfidenzi” e infine “Cuttigghi e cattigghi”; “fil rouge” che lega questi tre “momenti” sull’opera omnia del grande scrittore catanese sonoRead More →

Il referendum operaio sull’accordo-capestro di Pomigliano non è un referendum. Sarebbe tale se i lavoratori che voteranno, rifiutando l’accordo separato, aprissero la strada ad altro e diverso accordo. Non è così. Se il referendum  sarà bocciato la Fiat non farà l’investimento e lascerà la Panda in Polonia. Questo è stato dettoRead More →

Nei giorni scorsi avevo postato un articolo riguardante la situazione dell’abbandono degli animali nel periodo estivo dal titolo: Buona notizia per gli amanti degli animali: cresce il numero di spiagge con libero accesso ai cani. Anche il programma in onda su Canale5, si è occupato del  tema, invitando per discutereRead More →

A quanto pare il no della Fiom ha  messo in agitazione l’establishment italiano che ha difficoltà a reggere la scelta Fiat  senza unanimità di consensi. Soltanto l’unanimità può nascondere la profonda ferita ai diritti arrecata dal documento Marchionne. La scelta della Fiat sottoscritta da tutti i sindacati esclusa la Fiom è troppo dura, troppo pesanteRead More →

Un romanzo storico ma anche una grande storia d’amore, anzi tante storie d’amore, di vita, di dolore, di lotta intrecciate: uno splendido romanzo CORALE come da tempo non ci capitava di leggere, una POLIFONIA in cui ogni personaggio, ogni situazione, ogni evento trova la sua giusta collocazione e contribuisce cosìRead More →

Non contenta dell’impegno invernale quotidiano, Barbara d’Urso riempie i pomeriggi estivi con un nuovo programma di informazione e intrattenimento : “A gentile richiesta, su Canale 5. “Stiamo per entrare nelle vostre case… la sempre entusiasta Barbara ci invita ad assistere ad una nuova puntata del suo solito show. Il talkRead More →