L’Italia, Presidente della Repubblica in testa, si unisce nella retorica del dolore.  Meno di altre volte perché la verità, nascosta da un fitto velo dai pennivendoli embedded dell’ascarismo filoamericano, comincia a filtrare, comincia a mostrarci una realtà durissima ed atroce di una guerra di conquista combattuta nell’interesse geostrategico ed economicoRead More →