Nunsense…le amiche di Maria

Print Friendly, PDF & Email

Sarnano

Tutto pronto per il musical “Nunsense…le amiche di Maria” di Dan Goggin, che debutterà sabato 30 ottobre, al Teatro della Vittoria di Sarnano alle 21.15, per la regia originale di Fabrizio Angelini.
La carovana dell’Accademia dello Spettacolo di Ortona, che lo porta in scena, è già arrivata nella cittadina e sono in corso le prove per l’allestimento. “Sette sono le attrici coinvolte sul palcoscenico ma, dietro le quinte – come afferma Gabriele De Guglielmo, direttore musicale dello spettacolo e responsabile della compagnia teatrale – altrettanti tecnici lavorano affinchè “Nunsense” sia un successo“. “Sarnano – continua De Guglielmo –  è una tappa importante ed una sfida per tutto il cast che ha la possibilità di confrontarsi con il pubblico in un titolo che non è forse di grande richiamo ma che è estremamente coinvolgente e divertente, oltre che adatto a tutte le età. E’ insomma uno spettacolo per tutta la famiglia che permetterà di passare una serata o un pomeriggio, se si vuole, in compagnia fra risate, musica e coreografie“.
Dunque un’inaugurazione a suon di risate per il cartellone del Teatro della Vittoria. Si perché il musical, inaugura ufficialmente la stagione teatrale sarnanese. Non solo. “Nunsense” prelude anche ai corsi di recitazione che  le Associazioni il Circolo di Piazza Alta cittadino e Teatrale Foyer di Vincenzo Fazio stanno organizzando e che partiranno a Sarnano da novembre. A tenerli sarà Ada Borgiani del Centro Teatrale Sangallo di Tolentino, diretto da Saverio Marconi, uno dei primi, negli anni 80, ad introdurre il musical in Italia. E l’idea di produrre “Nunsense”, rivela sempre De Guglielmo – “è nata assistendo ad uno spettacolo della Compagnia della Rancia, che lo ha portato in Italia per prima volta grazie a Fabrizio Angelini che, intuendo le potenzialità del musical visto a Londra, lo ha tradotto e lo ha adattato all’italiano“.
Dunque le date di Sarnano del 30 e 31 ottobre sono da non perdere, per tutti gli appassionati ma anche per chi si approccia per la prima volta a questo genere di teatro musicale che oggi attrae tantissimi giovani.
Lo spettacolo è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sarnano ed è stato fortemente voluto dall’Associazione Circolo di Piazza Alta, che da anni lavora per le stagioni teatrali sarnanesi; inoltre è promosso dall’organizzatore teatrale Vincenzo Fazio.
Fabrizio Angelini,  è un nome noto per tutti gli amanti del genere per la sua lunga collaborazione con la Compagnia della Rancia di Saverio Marconi e con l‘attore Gigi Proietti, oltre che per la sua attività di coreografo, attore e regista.
“ Nunsense”  vi aspetta a Sarnano sabato 30 alle 21.15 e domenica 31 alle 17. Biglietti € 10. Prenotazioni e prevendite presso il Teatro della Vittoria sabato 30 ottobre dalle 18 alle 21, domenica 31 dalle 14 alle 17. Per informazioni 333.2263510.

LA COMPAGNIA
L’Accademia dello spettacolo di Ortona da diversi anni è anche COMPAGNIA TEATRALE a tutti gli effetti. Le proprie produzioni sono ideate, organizzate e promosse all’interno della stessa scuola ed oltre ai propri allievi più maturi, la scuola coinvolge attori e cantanti esterni selezionati da attenti provini. Oggi l’Accademia è una realtà regionale in grado di preparare e produrre produzioni teatrali, concerti musicali e commedie musicali professionali in quanto vanta nel proprio staff tecnici audio-luci, attrezzisti, tecnici di palco, scenografi e costumisti, autisti e mezzi di trasporto. Negli ultimi anni ha prodotto e realizzato più di 20 produzioni tra le quali Aggiungi un posto a tavola (dal 2006, con essa ha avviato una serie di coproduzioni con il Comune di Ortona); Sogno di una notte di mezza estate (2007), musical originale su testo di W. Shakespeare, musiche del M° Mauro Coletti, regia di Zenone Benedetto; C’era una volta… Grease! riadattamento del celebre musical di Broadway, regia di Alessia de Guglielmo, adattamenti musicali di G. de Guglielmo, coreografie Paola Ciccarelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*