Un grazie e un addio a VVCM anche se  sinceramente, vorrei scrivere un bel “à bietot” perché in quattro settimane abbiamo riscoperto la Rai e la sua missione di servizio pubblico. Un fil rouge, quello della Rai, che ha attraversato la  puntata e ne ha segnato la conclusione perché “la RaiRead More →

È ricominciata la stagione degli incontri musicali al Poggio del Sole Resort a Ragusa. AREA03 ha inaugurato, la scorsa domenica, il nuovo calendario di appuntamenti. Il trio, formato da Andrea Cantieri (voce, chitarra acustica e armonica), Franco Presti (chitarra acustica e semiacustica) e Claudio Bertuccio (voce e chitarra acustica), ha piacevolmente intrattenuto il pubblicoRead More →

Una notizia che coglie di sorpresa, non tanto forse per la morte in sè, quanto per il modo con cui Mario Monicelli ha cessato di vivere. Ricoverato da tempo all’ospedale San Giovanni di Roma, il regista Mario Monicelli si è ucciso lanciandosi, intorno alle 21, dal quarto o quinto pianoRead More →

Ieri abbiamo avuto il piacere di assistere, al teatro Piscator di Catania insieme a tanti bambini e ai loro genitori, a “Sirenetta”, una rivisitazione personale della celebre fiaba di Andersen a cura della compagnia “La casa di creta” di Antonella Caldarella e Steve Cable che ne sono i protagonisti insiemeRead More →

Mirra, uno dei capolavori della produzione teatrale di Vittorio Alfieri, ha debuttato ieri al teatro Zo del viale Africa a Catania per la regia di Guido Turrisi e i costumi di Rita Mazzarino e Rosy Bellomia; vogliamo iniziare il nostro racconto dell’evento osservando già il modo in cui il titoloRead More →

Prima di parlare del testo vorrei spendere, forse per la prima volta da quando scrivo recensioni teatrali, una parola di elogio per il Canovaccio, questo minuscolo teatro di Catania, una deliziosa bomboniera: non accade in nessun altro luogo simile che si venga accolti al botteghino come se si entrasse inRead More →

Nel talk show di Rai Tre condotto da Fabio Fazio, in onda tutti i sabati e le domeniche alle 20:10 parlano due  donne: l’autrice e conduttrice radiotelevisiva Serena Dandini e la giornalista, conduttrice televisiva e scrittrice Daria Bignardi. Tornata in libreria con il suo nuovo romanzo dal titolo “Un  karmaRead More →

Rai 3 ci sta ultimamente abituando ad un nuovo modo di fare televisione, dopo il successo di Vieniviaconme, ecco arrivare con garbata presenza,  un’altra innovativa trasmissione di divulgazione scientifica in onda in prime time il  sabato. E se domani, sottotitolo Quando l’uomo immagina il futuro. Un programma totalmente nuovo aRead More →

In una nota palazzo Chigi ieri si affermava che vi sono strategie dirette a colpire l’immagine dell’Italia a livello internazionale. I rifiuti, il crollo di Pompei, le indagini su Finmeccanica, le prossime pubblicazioni  di Wikileaks,  tutto verrebbe utilizzato da una parte della stampa e della sinistra per screditare il paese.Read More →

Il presidente dell’Enav Luigi Martini, l’amministratore delegato dell’ente Guido Pugliesi e la responsabile della Selex Sistemi Integrati Marina Grossi sono tra la decina di persone iscritte sul registro degli indagati della procura di Roma. Inoltre dalle prime ore di stamani, militari del Ros dei carabinieri e del nucleo Tributario dellaRead More →

Quando la musica diventa motivo di carisma, enfasi ed energia vitale, riuscendo addirittura a tramutare una passione in autentica professione di vita.

Questo è quanto è accaduto a due giovani e carismatici artisti trentini, AndreaEsse e Folletto Vox, che nella realtà di tutti i giorni sono Andrea e Manuel.

Nonostante la loro giovane età, 24 e 25 anni, spalancano le porte della movida trentina, ad un nuovo genere musicale, trasmettendo ad un pubblico sempre più in progress, la loro incomparabile voglia di fare , con costanza, innovazione ed impegno; i suoni che realizzano, sono suoni e melodie elettroniche, di uno stile completamente innovativo.
Read More →

Fino a ieri avevo sempre pensato che in fatto di protesta nessuno poteva batteva i Francesi. Lo abbiamo visto in questi mesi a proposito della riforma delle pensioni, quando i lavoratori di tutte le categorie sono scesi in piazza bloccando a più riprese l’intero Paese. In Francia la protesta èRead More →