Sogni di Cartone continua il suo tour

Print Friendly, PDF & Email

FOTO02B“Una scoperta casuale, una pagina di Facebook condivisa da un amico: avida di curiosità sono entrata. Così ho conosciuto Mauro Antonio Albrizio e il suo primo libro Sogni di Cartone”…

Otto mesi fa’ è cominciata la nostra avventura con il progetto letterario Sogni di Cartone, un libro, uno scrittore, uno spettacolo teatrale e molti amici uniti da un solo desiderio: sognare…

Tutti quelli che si avvicinano al libro Sogni di Cartone sono avidi di sogni ed emozioni e Mauro Antonio Albrizio, scrittore ed interprete del libro, non fa altro che offrire i suoi sogni e al tempo stesso insegna a vivere i propri o, perlomeno, invita a farlo.

“…perché la velocità con cui la mia fantasia onirica e la mia forza d’animo riescono a generare sogni è maggiore di quella con cui la vita riesce a spezzarmeli”.

Negli ultimi mesi abbiamo vissuto assieme a Sogni di Cartone e a tutto il suo staff una successione di eventi finalizzati a presentare il libro con un format tutto nuovo: una rappresentazione teatrale.

Dapprima solo un atto di una ventina di minuti, che ripercorreva il primo capitolo del libro, promuovendo il tormentone de “La Donna e il Polpo”: discussa analogia tra la caccia al polpo e la “caccia”, indifferentemente, all’uomo o alla donna perchè ormai è assunto che “non solo le donne sono polpi”!

Poi la vulcanica mente di Mauro Antonio Albrizio che appunto, non smette mai di generare sogni, ha allargato la rappresentazione a tre atti, “Sentimento, ragione e coscienza” dove vengono presentati altri due momenti importanti del libro, la fine di una storia d’amore e la presa di coscienza di se stesso che lo scrittore, l’uomo Mauro Antonio Albrizio, ha fatto tramite la psicoterapia.

Tutto questo ha reso un semplice libro qualcosa di diverso, che vale la pena non solo di essere letto ma soprattutto di essere vissuto in tutte le sue forme.

Per fare ciò Sogni di Cartone continua il suo tour in giro per l’Italia: lunedì 3 gennai 2011 l’opera di Albrizio verrà presentata con “Sentimento, ragione e coscienza” in Puglia, a Taranto presso il ristorante Lo Zenzero (Hotel Europa) alle 20, mentre martedì 4 gennaio 2011 Albrizio e il suo Sipario di Cartone tornano, a grande richiesta, a Lauria in Lucania (la location definitiva verrà pubblicata sulla pagina Facebook Sogni di Cartone e sul blog del progetto letterario).

Quale modo migliore di iniziare il 2011 se non sognando!?

sogni di cartone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*