I migranti nel ragusano

Print Friendly, PDF & Email

I barconi della disperazione non si fermano a Pantelleria. Ieri sera un barcone con circa 500 migranti provenienti dal nord Africa si è eranato in c.da Regiglione, nel territorio del comune di Modica.

Sono state allertate le squadre del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ragusa che utilizzando le torri fari degli automezzi ed una fotoelettrica hanno illuminato l’intera area e collaborato all’assistenza durante le operazioni di sbarco.

Sul posto era presente anche personale delle forze dell’ordine, della capitaneria di porto di Pozzallo e personale sanitario.

Le operazioni si sono concluse stamani intorno alle ore 8.

DSC_0103

DSC_0100

DSC_0053

DSC_0051

DSC_0063

DSC_0023

DSC_0014

DSC_0019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*