Nel febbraio del 2007 il giudice Vittorio Metta è stato condannato a 2 anni e 9 mesi perché corrotto da Cesare Previti, all’epoca avvocato di Fininvest, per annullare il lodo arbitrale che assegnava a Carlo De Benedetti il controllo della Mondadori, favorendo in questo modo Silvio Berlusconi. Un paio diRead More →