Rossovermiglio, così, tutto attaccato, non è un errore di stampa ma la cifra caratteristica di tutta la narrazione oltre che il nome di uno dei vini d’eccellenza prodotti dalla protagonista nella sua fattoria nel Senese: “Rossovermiglio”, edito dalla Feltrinelli, si legge tutto d’un fiato per la stupenda fluidità del modusRead More →