Il dopo Berlusconi secondo Marco Travaglio

Print Friendly, PDF & Email

Ferrari-Travaglio,_LGTLe recenti cronache quotidiane, legate alle vicende politico – economico – giudiziarie che caratterizzano l’italica società, rafforzano sempre più una domanda che si è posta con crescente frequenza negli ultimi anni: come si presenterà l’Italia post Berlusconi? Quale sarà la “fisionomia” del Belpaese nel momento in cui il Cavaliere abdicherà dal suo ruolo di primissimo piano che lo vede ormai protagonista da oltre un ventennio?

Ai quesiti cerca di dare una risposta il giornalista Marco Travaglio, che da anni studia il fenomeno Berlusconi, con lo spettacolo “Anestesia Totale – Il primo spettacolo (poco spettacolare) del dopo-B.”. Dopo i “sold out” di Bologna, Genova, Torino e Milano, l’evento, con la regia di Stefania De Santis e la partecipazione di Isabella Ferrari, arriva anche in Sicilia con un doppio attesissimo appuntamento: sabato 16 luglio, ore 21, nell’anfiteatro di Zafferana Etnea, in provincia di Catania, il giorno dopo, domenica 17 luglio a Palermo (Villa Filippina), sempre alle ore 21.

Prodotto dalla Promo Music di Marcello Corvino, Anestesia totale rappresenta uno spettacolo del tutto inedito in cui Travaglio mette in mostra lo stile e le doti che ne caratterizzano il personaggio: grande coerenza, ironia tagliente e un’infallibile memoria storica del nostro Paese.

Su un palco spoglio si stagliano un’edicola, una panchina, un violinista e due microfoni: è così che il giornalista piemontese racconta un futuro possibile, ancora in bilico tra presente e passato, con i vizi e le virtù che la società di oggi propone. Al suo fianco l’attrice Isabella Ferrari, impegnata a leggere riflessioni di Indro Montanelli. Lo spettacolo nasce da un’idea di scena di Daniela Spisa, musiche dal vivo di Valentino Corvino, assistente scenografo Gemma Romanelli, assistente alla regia Giacomo Tarsi, luci Stefano Dellepiane.

Posto Unico euro 20,00, prevendita dei biglietti nei Circuiti Box Office.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*