A Zafferana si ride con Enrico Guarneri e Manuela Villa

Print Friendly, PDF & Email

guarneriUn effervescente Enrico Guarneri, smessi i panni di Litterio Scalisi, personaggio comico che lo ha portato alla grande notorietà, ha confermato, ancora una volta, le sue eccellenti doti artistiche nella commedia “Taormina 5 stelle vista mare”, andata in scena all’anfiteatro comunale di Zafferana, nell’ambito della rassegna “Etna in Scena 2011″.

La divertente opera del regista Guglielmo Ferro, figlio d’arte che sta ripercorrendo le orme del padre Turi, si snoda su due distinti episodi le cui trame si svolgono all’interno di una camera di un un hotel di lusso di Taormina.

Nel primo atto Guarneri, con il supporto dei bravi Cosimo Coltraro e Vincenzo Volo, mette a nudo vizi (molti) e virtù (poche) di una classe politica che mira all’esclusiva cura dei propri interessi, badando poco o nulla al bene pubblico. Tante risate per riflettere su temi di scottante attualità.

Nel secondo atto, invece, si è fatta apprezzare la verve di Manuela Villa che, nelle veste (ridotte all’osso) di una focosa amante truffaldina ha dato vita ad un duetto piuttosto divertente con l’attore catanese. Alla fine applausi per tutti da parte del numeroso pubblico intervenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*