Etna in Scena: temi “hot” con “Sex and the Sicily”

Print Friendly, PDF & Email

sex_20in_20the_20sicily2Il sesso: uno dei temi “cult” della società di oggi. Osannato, vituperato, esaltato, demonizzato. E chi più ne ha più ne metta. Certamente uno dei motori che fa girare il mondo. Dalla notte dei tempi.  Ma si può anche ridere sui temi sessuali, con sobrietà ed eleganza.

Giovedì 28 luglio, alle ore 21.15, sarà la commedia “Sex and the Sicily” di Ernesto Maria Ponte, in scena nell’anfiteatro di Zafferana nell’ambito della rassegna di eventi estivi “Etna in scena” a proporre una serie di episodi che avranno tutti un medesimo argomento a fare da collante: il sesso, appunto.

Una sorta di divertente compendio sull’argomento, sul palco succederà di tutto: monache intente a spiegare ad una novizia cos’è il sesso, il lettino dello psicanalista per ascoltare la versione femminile e quella maschile, la verità sul sesso.  Per un attimo, poi, sembrerà di essere diventati protagonisti di  una trasmissione di Quark, poiché la voce narrante è proprio la stessa del programma di Piero Angela, per conoscere le tecniche di accoppiamento degli animali.

Sulle ceneri di un vecchio show di successo di Ernesto Maria Ponte, questa nuova edizione affronta il sesso in modo dissacrante dal punto di vista religioso, politico e sociale. L’attore sarà affiancato in scena da Giovannna Criscuolo, Anita Sorano e Giuseppe Massei.

Biglietto posto unico euro 10+ diritti di prevendita www.ctbox.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*