Vacanze romane virtuali!

Print Friendly, PDF & Email

Fascino innegabile, anche se virtuale, di una Roma Antica su Google Earth. TG 2 e Tg5 danno la notizia della possibilità per turisti e non di visitare  17mila edifici ricostruiti in 3D, per un viaggio storico nella Capitale, un vero e proprio tour delle meraviglie virtuali.

Da oggi dunque è possibile soggiornare nella città eterna, vedere le sue bellissime chiese e Basiliche, le maestose piazze, gli obelischi e monumenti, il tutto restando comodamente seduti sulla propria poltrona di casa. Dopo MilanoFirenzeVeneziaL’Aquila ora anche la Capitale è approdata su Google Earth. Il progetto propone al visitatore online la ricostruzione 3D della Roma Imperiale, così come appariva all’epoca dell’Imperatore Costantino.

E’ sufficiente scaricare (gratuitamente) il software Google Earth sul proprio computer, attivare il layer “edifici in 3D” e selezionare Roma. Una volta compiute queste semplici operazioni il viaggio può iniziare. Si può volare sul Colosseo, planare sui Fori Imperiali e attraversare la Città del Vaticano, contemplando la Basilica di San Pietro e il vicino Castel Sant’Angelo. Vedere dall’alto, ricostruiti suggestivamente i luoghi simbolo della città, come il Pantheon, la celeberrima scalinata di Piazza di Spagna o Piazza Navona.  Con questo ritratto tridimensionale, chiunque, gratuitamente, può ammirare il fascino di Roma. Certo è innegabile che l’incanto della vacanza vissuta fisicamente rimane impagabile, almeno emotivamente, ma altrettanto innegabile che nell’era tecnologicamente più avanzata una tale possibilità ci offre un viaggio conoscitivo completo e facile di quella che è stata tra le più spettacolari e grandiose città al mondo.  Nel corso della sua millenaria storia è stata la prima grande metropoli dell’umanità ad influenzare nei secoli le civiltà, la filosofia, la scienza, la religione e i costumi. E tutto questo glorioso passato, ora è alla portata di tutti con un semplice tocco di mouse. Uno strumento utile e potente per scoprire ed esplorare tante città  direttamente dal proprio pc, Earth infatti associa a immagini satellitari e mappe la potenza del sistema di ricerca di Google per consentire a chiunque, nel mondo di farsi una passeggiata virtuale nel passato e presente delle meraviglie romane.

Anche questo è un modo di agevolare il turismo e risulta un servizio utile di cui il ricavato verrà utilizzato per la salvaguardia e la conservazione di questo immenso e unico patrimonio artistico. Invece di turisti per caso, ora diventeremo turisti per click!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*