Quello che si prospetta è insomma un regime alla Gheddafi senza pero gli eccessi e le follie di Gheddafi. Può darsi che in questo modo si metta in moto un processo di democratizzazione e di modernizzazione e può darsi di no: ma questo è ciò che avviane anche in Egitto e in Tunisia dove per il momento governano i collaboratori dei rais deposti.Salutare gli avvenimenti della Libia come un trionfo della democrazia ci pare prematuro: la democrazia è un processo lungo difficile e incerto.Read More →