I Cinesi temono che la crisi occidentale sia considerata come un effetto della loro concorrenza e pertanto insistono sul fatto che essa derivi da errori o manchevolezze tutte interne all’Occidente stesso. Oggi in primo piano sul “Quotidiano del popolo” vi è un articolo di Wang Yuanfeng, professore di economia a Pechino che la fa risalire sostanzialmente all’edonismo che trionfa in Occidente. Riportiamo la traduzione dell’articolo che comunque ci pare di grande interesse, qualunque giudizio poi si voglia dare sull’ipotesi che presenta. Read More →