La nuova stagione del Teatro delle Nevi

Print Friendly, PDF & Email

Dopo una stagione estiva ricca di premi e riconoscimenti, la compagnia “Teatro delle Nevi” è già proiettata verso il nuovo cartellone invernale che si preannuncia ricca di importanti novità, collaborazioni e produzioni. Sul palcoscenico del teatro Grotta Smeralda di Aci Castello, si comincerà con una delle commedie nere più rappresentate al mondo, ossia “ARSENICO E VECCHI MERLETTI”, in programma 11, 12 e13 NOVEMBRE.

Il  9, 10 e 11 dicembre sarà protagonista la la Nuova Compagnia In… Stabile di Bronte che porterà in scena “L’ALTALENA”, amatissima commedia di Nino Martoglio. Il testo rappresentato è la celebre rivisitazione di uno dei più grandi attori di sempre, Turi Ferro, in assoluta esclusiva grazie a Francesca Ferro, che cura la regia dello spettacolo. Musiche originali composte ed eseguite da “I scantati da’ Stidda”. A gennaio il benvenuto al nuovo anno verrà dato con “OSCAR (Io, due figlie, tre valigie)” un successo internazionale di C. Magnier che ha ispirato ben due versioni cinematografiche: una francese, con un irresistibile Luis De Funès, e un’altra più recente diretta da John Landis, il papà dei  “Blues Brothers”, con un inedito Sylvester Stallone.  A marzo toccherò invece ad un autore contemporaneo, il pluripremiato Gianni Clementi, tra i più rappresentati del momento, che ha incoraggiato  i tre soci fondatori della compagnia (Ernesto Mangano, Rodolfo Torrisi e Maurizio Panasiti) a portare in scena uno dei suoi testi più belli, più toccanti e più comici con un intrigante adattamento in dialetto siciliano: lo spettacolo “IL CAPPELLO DI CARTA”. Chiuderà la stagione teatrale la Compagnia Teatro Stabile Tremestieri Etneo nei giorni 11, 12 e 13 maggio con ‘U CONTRA per la Regia Angelo Tosto ( attore e regista del Teatro Stabile di Catania) e Musiche de “I Lautari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*