Nella culla del partito e durante i lavori in corso, Umberto Bossi è stato contestato a viso aperto. Nella “sua” Varese, durante il congresso provinciale, lui, impone il suo candidato come segretario. Fischi e urla si alzano dalla base. E’ shock! Solo pochi anni fa, quanto accaduto  sarebbe stato non solo impensabile,Read More →

Le hanno chiamate le “toghe rosa”, ma nell’espressione c’è un che di lezioso che non meritano. Le donne sono entrate in magistratura per la prima volta dopo il concorso del 1963: un paio d’anni  per espletare le procedure concorsuali, un altro paio per terminare il tirocinio e prendere le funzioniRead More →