Al Metropolitan di Catania arriva il musical Biancaneve

Print Friendly, PDF & Email

sette_nani_01Arriva anche a Catania il musical “Biancaneve”, tratto dal capolavoro dei fratelli Grimm. Lo spettacolo, realizzato da Enrico Botta ed Annalisa Benedetti, ideatori di “Alice nel paese delle meraviglie il musical, andrà in scena a Catania il 24 gennaio, alle ore 16,15 e alle ore 20,15, al teatro Metropolitan, un evento targato Agave Spettacoli.

Il musical, un vero e proprio family show che sta portando nei teatri italiani spettatori di tutte le età, ripercorre la favola di “Biancaneve e i sette nani”, un classico della letteratura riproposto in uno stile moderno e frizzante in cui l’Amore e la Natura in tutti i suoi elementi saranno i veri protagonisti.

Una superba Regina, la mela avvelenata, tutti i personaggi della fiaba dei Fratelli Grimm in una versione inedita, arricchita di personaggi, eventi e trovate sceniche entusiasmanti uscite dalla penna del regista Enrico Botta che hanno esaltato gli spettatori di tutte le età registrando il tutto esaurito in  ogni replica.

Il cast d’eccezione è il grande valore aggiunto di questo spettacolo. Biancaneve ha il volto della dolcissima Claudia Cecchini, il Principe è Gian Marco Schiaretti, già Mercuzio nel ‘Romeo e Giulietta’ di Cocciante, che ci regala un’interpretazione emozionante con una grande vocalità. La pavoneggiante Regina interpretata dall’applauditissima Elisa Marangon, la potenza scenica e vocale di Gaetano Caruso valorizzata nel ruolo del tenebroso Cacciatore; fra i protagonisti,  nel ruolo della Strega tentatrice, Simona Distefano, che stupirà il pubblico con la sua inimitabile voce.

Nello show le figure dei nani subiscono una reinterpretazione in chiave ironica come elementi del sottobosco (il dotto Pignolo, la brontolona Ortica, il leggero Polline, il gongolone Porcino, il dolcissimo Mieloso, l’istintiva Selvatica e la timida Castagna, ognuno  simpaticamente caratterizzato nel costume e nelle battute esilaranti) e compaiono anche quattro dee, che rappresentano gli elementi della natura – Acqua, Aria, Terra e Fuoco – con lo scopo di proteggere Biancaneve lungo il suo percorso. Infine a far divertire il pubblico sarà il sarcasmo dello Specchio Magico, dissacrante narratore nella partecipazione virtuale del presentatore ed attore Paolino Ruffini, volto noto della tv e del cinema con il suo inconfondibile intercalare toscano.

La direzione musicale è affidata a Massimiliano Grazzini, direttore d’orchestra e tastiera dello strepitoso “Mamma Mia il Musical” della Stage Entertainment. Le musiche sono composte dal giovane Daniele Biagini mentre le liriche sono di Lorenzo Biagini, entrambi provenienti dalla prima versione di “Alice nel paese delle meraviglie il musical” di Enrico Botta Live. Ad occuparsi delle coreografie dello spettacolo Mara Mazzei, già apprezzata collaboratrice di Massimo Ranieri, Raffaele Paganini, Andre de la Roche, De Sica.

Ad occuparsi della direzione vocale è invece Alex Mastromarino, noto performer fra i più apprezzati del musical italiano, che ha incarnato anche il personaggio di Abu in “Aladin il musical”. Annalisa Benedetti, reduce dalle entusiasmanti critiche per il suo lavoro svolto in “Alice nel paese delle meraviglie il musical”, firmerà le scenografie, i costumi e la grafica di “Biancaneve il Musical”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*