La fine del mondo? 2012

Print Friendly, PDF & Email

cabaret al teatro lo scantinato

Una massima di saggezza popolare dice che nella botte piccola c’è il vino buono…quando c’è la stoffa si vede e non hai bisogno di grandi spazi, di palcoscenici faraonici…può essere sufficiente il piccolo ma caldo e raccolto ambiente del teatro Lo Scantinato in via di san Domenico a Firenze per regalarvi due ore di assoluta comicità, di cabaret di ottima qualità: ieri sera ha debuttato “La fine del mondo? 2012”, uno spettacolo scritto da Marco Sabatini, che ne è anche il regista insieme a Sandra Balsinelli, e da Diego Macchi con il contributo di molti degli attori del Down Theatre che ci hanno regalato sketches e gags senza un attimo di sosta.

Ve li elenco in pure ordine alfabetico anche se alcuni di loro, com’è naturale, meriterebbero qualche riga di complimento in più ma ci sarà tempo di parlarne più dettagliatamente, abbiamo la ferma intenzione di tornare ad applaudirli con lo stesso calore di ieri sera.

Ecco i magnifici cabarettisti: Michele Barni, Sara Benevieri, Massimo Bosi, Beatrice Brandigi, Marco Bruni, Alessandro Conti, Francesco Felisio, Fedora Ginanni e Giulia Nigrelli. Insieme a loro hanno fatto il loro debutto alcuni allievi del primo anno della scuola di recitazione del teatro e si sono esibiti anche tre di quelli del terzo anno, assolutamente formidabili.

Non immaginavamo che ci fosse, a Firenze, una tale fucina di artisti di cabaret, è stata la nostra “prima volta” in questo genere così particolare di spettacolo che sembra più leggero e facile di quello di prosa, quasi fosse una categoria di serie B, ma vi assicuriamo che non lo è affatto: far ridere il pubblico senza giocare con doppi sensi o altro di simile è un compito arduo e impegnativo e i formidabili attori del Down Theatre, insieme ai loro autori e registi, ci sono riusciti in pieno: andateci appena possibile, fidatevi, replicheranno ancora nei prossimi tre fine settimana, non ve ne pentirete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*