Tre figure emblematiche dell’Italia degli anni 70, Giorgio Gaber, Sandro Luporini e Pier Paolo Pasolini, tre intellettuali scomodi, eretici appunto: dall’osservazione della loro profonda corrispondenza intellettuale, e non solo, nasce “Eretici e corsari”, lo spettacolo che ieri ha avuto luogo sul palco del teatro Obihall di Firenze, scritto e direttoRead More →