L’offensiva di primavera delle forze talebane in Afganistan fa tornare alla mente, in piccolo, l’offensiva del Tet ( capodanno lunare) dei Vietcong nel Vietnam del 68.

Come nel Viet nam di 44 anni fa anni, i talebani hanno attaccato simultaneamente in tutto il paese con incursioni in zone considerate sicure. I talebani hanno attaccato la “zona verde” di Cabul, la più munita e sorvegliata della capitale dove si trovano, in una specie di perimetro fortificato, i palazzi delle istituzioni nazionale e la ambasciatRead More →