I lavoratori della formazione professionale vanno in Regione

Print Friendly, PDF & Email

palazzo_regione_siciliaNei giorni scorsi avevamo parlato della crisi della formazione professionale, intervistando una lavoratrice di quel settore. Nel frattempo quei lavoratori si sono organizzati, hanno fatto sentire la loro voce e domani, martedì 10 luglio, grazie anche all’interessamento del deputato regionale del Pd, Roberto Ammatuna, una delegazione del coordinamento provinciale ragusano dei lavoratori della F.P. incontrerà il Dirigente generale del settore alla Regione Sicilia, Ludovico Albert.

La nostra battaglia – ci ha detto Adriana Tebaide del coordinamento – tende a salvaguardare i diritti dei lavoratori delle tre filiere della formazione siciliana, senza dare a nessuna di esse una precedenza sulle altre. È questo che domani andremo a chiedere al dottor Albert.

E per questo abbiamo chiesto – ha continuato la Tebaide – che all’incontro sia presente anche la dottoressa Corsello, il funzionario regionale che meglio conosce le problematiche degli sportelli multifunzionali, perché se oggi la crisi ha toccano noi, domani è molto probabile che tocchi i lavoratori che operano negli sportelli multifunzionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*