Salon Debussy

Print Friendly, PDF & Email

Originale omaggio al compositore francese nel centocinquantenario della nascita sarà l’8 settembre Salon Debussy, un appuntamento ospitato nel Complesso degli Agostiniani (via Cairoli, 42 a Rimini) che presenta la musica del compositore francese senza affrancare il perimetro d’ascolto offerto dalle misure di un salotto parigino o dello stesso studio dell’autore.

Lo spazio riservato dove la musica di Debussy ha visto la luce torna a risuonare al Teatro degli Atti, grazie alla presenza di un pianoforte attorno al quale ruoteranno le interpreti, tutte femminili.

Le lettere di Claude Debussy e la sua musica per voce e per pianoforte guideranno alla scoperta di una galleria di presenze femminili diversamente implicate nella vita del compositore: ispiratrici, dedicatarie o prime interpreti delle opere del musicista.

La pianista Shikuza Salvemini, il soprano Julia Polehshuk e il mezzosoprano Tatia Jibladze, quest’ultime accompagnate da Paola Dal Verme, saranno i giovani talenti coinvolti nel concerto che si varrà della presenza dell’attrice Angela Malfitano. Salon Debussy è un progetto della Sagra Musicale Malatestiana in collaborazione con l’Accademia d’Arte Lirica di Osimo e Accademia Pianistica “Incontri con il Maestro” di Imola e l’Università di Bologna.

 

Per informazioni:
Istituzione Musica Teatro Eventi via Cavalieri 26 – 47921 Rimini
tel. 0541.704294 – 704295 – 704296.

Per informazioni di biglietteria:
tel. 0541 793811 dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle 14.00
I biglietti sono in vendita anche su www.vivaticket.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*