La Filcams a Ragusa

Print Friendly, PDF & Email

La Filcams (Federazione italiana lavoratori di commercio, turismo e servizi) – Cgil sceglie Ragusa per la prima edizione della Festa regionale del tesseramento. Da giovedì 20 a sabato 22 settembre, infatti, l’amena cornice dei Giardini iblei a Ragusa Ibla ospiterà “Diritti in festa”, tre giorni dedicati a dibattiti, workshop, stand gastronomici, mostre, musica e spettacoli, con la presenza – tra gli altri – del segretario nazionale della Filcams Franco Martini.

L’iniziativa sarà illustrata in una conferenza stampa giovedì 20 alle ore 11.00 ai Giardini Iblei. Interverranno il segretario generale della Cgil di Ragusa Giovanni Avola, il segretario generale della Filcams di Ragusa Salvatore Tavolino, il segretario generale Filcams Sicilia Monica Genovese, il segretario provinciale Filcams Antonio Modica e il coordinatore della Camera del Lavoro di Ragusa Nicola Colombo.

La festa del tesseramento, ha spiegato Monica Genovese segretario regionale Filcams, in una nota – vuol essere, pur in una fase di crisi drammatica per il terziario come quella che il Paese sta attraversando, « una risposta d’urto a tutto quello che abbiamo di fronte per affermare il valore del lavoro, la forza dei diritti – quelli di sempre e quelli appena conquistati, insieme all’importanza sociale del sindacato». E soprattutto vogliamo riaffermare il senso di una comunità solidale e interculturale che solo un grande sindacato come la Cgil può esprimere».

I dibattiti e gli interventi, che coinvolgeranno i vertici regionali e nazionali della Filcams Cgil, verteranno sui temi della grande distribuzione organizzata, l’immigrazione, il precariato, la disoccupazione e le incognite che pesano sul terziario, con l’obiettivo di esprimere attraverso il confronto progetti e proposte per un futuro migliore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*