Ancora Notti Sacre 2012 a Bari

Print Friendly, PDF & Email

Ancora arte,  musica, pensiero, preghiera e spettacolo nelle Chiese di Bari Vecchia per Notti Sacre 2012 anche negli ultimi due giorni.

Venerdì sera è stata la volta dell’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari presso la Basilica di San Nicola, contenitore d’eccellenza per una serata straordinaria.

L’orchestra è stata diretta dal giovanissimo Michele Nitti con la partecipazione del coro Polifonica Barese “Biagio Grimaldi”.

Sono stati eseguiti l’Exsultate, Jubilate K165 per soprano e orchestra di W. A. Mozart, con la sublime voce del soprano Maria Luisa Dituri, Il Tantum Ergo per tenore e orchestra di Giuseppe Verdi con il tenore Alessandro Codeluppi e infine la Messe Requiem op.48 di Gabriel Faurè con il coro e il baritono Angelo Leonardis.

Tutta la serata è stata emozionante ma la Messe Requiem, grazie anche all’unione di voci e strumenti, ha portato tutti gli spettatori ad un livello “celestiale”.

Come è stato ribadito dall’arcivescovo di Bari-Bitonto Francesco Cacucci, presente a questa serata, l’obiettivo di Notti Sacre è anche quello di portare il fedele a percorrere una strada alternativa per giungere a Dio, quella appunto dell’arte e nel caso specifico della musica. Sicuramente venerdì sera ci siamo sentiti tutti un po’ vicini al cielo, credenti e non.

Stesse grandi emozioni ieri sera nella Chiesa di San Michele Arcangelo che, in occasione dei festeggiamenti per San Michele appunto, ha ospitato uno degli eventi previsti da Notti Sacre, il concerto del gruppo gospel Black&Blues.

Se dovessimo descrivere le emozioni trasmesse da Amelia Milella e dai suoi compagni, l’espressione più indicata è “gioia allo stato puro”, perfettamente in linea con l’idea diffusa del gospel che conosciamo tutti.

La grinta di Amelia però ieri sera è stata incredibile, abbiamo applaudito, abbiamo battuto le mani a ritmo di musica, abbiamo cantato e anche ballato, ci siamo commossi.

Il repertorio è stato molto vario, alcuni brani classici come I Will Follow Him, I believe I Can Fly e alcuni più vicini agli spiritual.

Questa sera Notti Sacre si conclude con un concerto dell’orchestra da camera del conservatorio di Monopoli, l’Ensemble “L’armonia Nascosta” alle ore 19 nella Chiesa di Santa Teresa.

Arrivederci all’anno prossimo, certi che per la musica, l’arte e la preghiera ci sarà sempre uno spazio nella nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*