Ieri, con la messa nella cappella Sistina (con la scelta di non sedersi sul trono papale e di parlare a braccio, oltre che con la decisione di pagare l’albergo dove ha alloggiato) Papa Francesco (la conferma che il nome scelto dal cardinale Bergoglio non è stato casuale) ha subito volutoRead More →