Risultati Scoop 2013

Print Friendly, PDF & Email

scoopMolti di voi hanno già sperimentato le emozioni che sa regalare. Tanti hanno portato a casa lauti premi. Lo Spring Championship of Online Poker 2013 è stato grande successo per la poker room numero uno in Italia, PokerStars.it. Il montepremi totale ha superato la soglia del garantito di €2.500.000, toccando quota €3.021.661.

La rassegna SCOOP 2013 si è conclusa il 24 marzo e ha offerto 30 appuntamenti (15H e 15L), cui hanno partecipato complessivamente 71.058 player. Il programma allestito ha visto in campo tornei garantiti di Hold’em, Omaha, Omaha Hi/Lo, HORSE e Razz, strutturati in due varianti: low e high. Il vincitore di ogni evento ha portato a casa uno splendido orologio Movado con quadrante a 12 diamanti, logo PokerStars e stampigliatura SCOOP Champion.

Passiamo in rassegna i principali tornei dello SCOOP. Il primo evento che ha richiamato maggiormente le attenzioni dei player è stato lo SCOOP 1H, €250 NL Hold’em, dal montepremi garantito di €375.000. Al via si sono presentati ben 1.560 partecipanti, di cui 234 andati a premio. La prima moneta di €75.000 è andata a “fefarobot”, che ha sconfitto nell’heads-up “Rullman810” (€42.000). Mentre completa il podio “CallmeGlad” (€33.000).

Un altro evento high ha segnato la storia dell’ultima edizione dello SCOOP: l’evento 8H (€100 NL Hold’em), €300.000 garantiti. “omahaKID85” (€ 50.000) ha la meglio su un field composto da 3.120 player. Una vittoria consumatasi ai danni di “dori@n grey”, che interpretando il ruolo di runner-up riesce comunque a spuntare un ottimo premio di €35.000. “Teopkr” (€27.500), invece, non va oltre la terza piazza.

Passiamo adesso al grande evento di chiusura della rassegna, lo SCOOP 15H (€250 NL Hold’em) MAIN EVENT. L’affluenza,  2.689 gli iscritti, ha portato il montepremi oltre la soglia del garantito di €600.000. “Minus_Habens” (€ 86.276) centra un primo posto grazie al deal con Mattia “Mattia001” Dal Dosso (€ 73.219) e “onetime1993” (€ 79.725).

(inserzione pubblicitaria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*